MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

ANTITRUST: EXTRASPESA LOMBARDIA +18 MLN IN 2013 PER LUCENTIS

19 Marzo 2014


COMUNICATO STAMPA DEL 19-03-14

 

ANTITRUST: EXTRASPESA LOMBARDIA +18 MLN IN 2013 PER LUCENTIS

 

REGIONE LOMBARDIA CHIEDA I DANNI O IL CODACONS AGIRA’ AL SUO POSTO PER TUTELARE LA COLLETTIVITA’

 

REGIONE LOMBARDIA INTERVENGA ANCHE AL TAR DEL LAZIO

 

Nel 2013 la spesa affrontata dalla Regione Lombardia per rimborsare l’uso del farmaco Lucentis, nel trattamento delle degenerazioni maculari della vista, è stata di 20 milioni di euro. Se si fosse invece continuato ad usare Avastin per il trattamento delle stesse patologie, la spesa sarebbe stata di circa un decimo, 2 mln. E’ questa una prima stima, secondo quanto si apprende da ambienti della Regione, dei costi in più sopportati dalla Lombardia per l’uso del Lucentis.

Per il Codacons ora la Regione Lombardia ha il dovere di agire legalmente per chiedere  i 18 mln di danni e lo deve fare in ogni sede legale. Se la Regione non adotterà i dovuti provvedimenti, il Codacons lo farà al suo posto, avviando un’azione risarcitoria in relazione ai danni economici subiti dalla collettività.

L’associazione di consumatori lo precisa in relazione all’affermazione di Mario Mantovani, assessore lombardo alla Salute, che, per il momento, si è solo riservato di valutare se costituirsi o meno parte civile.

Per il Codacons la Regione Lombardia ha il dovere di intervenire anche al Tar del Lazio, a sostegno della condanna dell’Antitrust, considerato che le due industrie, sia la Roche che la Novartis, hanno già annunciato di voler ricorrere al tribunale amministrativo per l’annullamento della sanzione, che, lo ricordiamo, era, complessivamente, di oltre 180 milioni di euro.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito