MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons Pavia su rimborso revisione auto e moto

10 Febbraio 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca di Pavia

Giovedì 10 febbraio 2022

PAVIA: REVISIONE AUTO E MOTO, PER IL RIMBORSO OLTRE 40MILA DOMANDE IN UN MESE.

CODACONS: UNA MISURA, QUELLA DEL BONUS, SACROSANTA PER ARGINARE UN AUMENTO DELLE TARIFFE DI SUO MOLTO DISCUTIBILE.

Pavia: A un mese dall’attivazione della piattaforma «Bonus veicoli sicuri» sono 23.645 i rimborsi da 9,95 euro in corso di erogazione dalla Motorizzazione civile per compensare gli aumenti delle tariffe scattati dal primo novembre 2021 per la revisione di autoveicoli (fino a 35 quintali), motoveicoli, ciclomotori e minibus (fino a 15 posti) nelle officine autorizzate. Secondo i dati rilevati il 4 febbraio scorso, hanno presentato domanda 40.918 utenti (40.796 persone fisiche e 122 persone giuridiche) per revisioni effettuate tra il primo novembre e il 31 dicembre 2021. A partire dal primo marzo sarà possibile chiedere il bonus per quelle eseguite dal primo gennaio 2022.

 

Codacons: “Il rincaro, introdotto con la Legge di Bilancio 2021, è pari al 22% della tariffa base se si effettua la revisione presso la Motorizzazione Civile (da 45 a 54,95 euro), mentre se ci si rivolge a un centro privato convenzionato alla tariffa base si deve aggiungere l’Iva (22%), la tariffa motorizzazione (10,20 euro) e le spese postali (1,78 euro). In totale sono 79,02 euro, il 18% in più rispetto ai 66,88 di prima. L’aumento, motivato con l’adeguamento agli indici Istat, arriva in un momento in cui i consumatori devono già subire l’impennata dei prezzi dei carburanti. Ben venga quindi il bonus come dimostrano le numerose richieste; ricordiamo che per ottenere il bonus è necessario prima di tutto registrarsi alla piattaforma attraverso le credenziali dell’identità digitale Spid, oppure la Carta d’identità elettronica (Cie) o la Carta nazionale dei servizi (Cns). Poi bisogna compilare il modulo con queste informazioni: numero di targa del veicolo (che deve essere intestato alla stessa persona che chiede il rimborso), data e luogo dell’avvenuta revisione, nome, cognome e indirizzo email dell’intestatario e Iban. Al documento deve poi essere aggiunta in allegato la copia dell’attestazione dell’avvenuto pagamento della revisione. Il rimborso arriverà sul conto corrente. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.pavia@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

 

 

 

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito