MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

BUS SI RIBALTA: TRACCE CANNABIS IN SANGUE AUTISTA

10 Maggio 2007






Il grave incidente stradale di ieri che ha visto coinvolta una scolaresca a bordo di un bus, e le risultanze delle prime indagini sull’autista, dimostrano ciò che il Codacons va chiedendo oramai da anni.

?Servono accertamenti periodici sia psichici che fisici sui conducenti di mezzi pubblici, in particolar modo su coloro che guidano pullman adibiti al trasporto di un numero elevato di passeggeri ? afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi ? Ciò al fine di accertare se i conducenti abbiano costantemente i requisiti fisici e psicologici per condurre un pullman, ed evitare incidenti come quello avvenuto ieri?.

Se confermata, la circostanza che vedrebbe l’autista del bus presentare tracce di cannabis nel sangue, dimostrebbe la giustezza della recente azione del Codacons al Tar del Lazio che ha portato alla riduzione della quantità massima di cannabis consentita per uso personale ? conclude l’associazione.



Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito