COMUNICATO STAMPA  

Cronaca Bergamo a Zanica

Lunedì 17 Luglio 2017

FERMATA DEL BUS PERICOLOSA A ZANICA

NUMEROSE LE SEGNALAZIONI, MA LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE TACE

IL CODACONS SCRIVE AL SINDACO: NECESSARIA LA MESSA IN SICUREZZA DELLA FERMATA.

La fermata di Via Crema è troppo pericolosa. In questo punto di sosta del Pullman mancano le strisce pedonali e sono assenti piazzole. È da tempo che i residenti della zona hanno fatto presente la situazione alle autorità. La preoccupazione maggiore è rivolta ai più piccoli, obbligati a prendere il bus in questione per andare a scuola rischiando di essere investiti, una volta scesi, per la mancanza di segnaletica. Innumerevoli le segnalazioni ma nessuna risposta della Pubblica Amministrazione. Le famiglie interessate infatti sono state abbandonate a se stesse e il problema continua a permanere.

Il CODACONS ha scritto al Sindaco per far presente la questione e chiedere un intervento immediato. Non è possibile che non venga messa in sicurezza una fermata del Pullman così frequentata anche dai più piccoli. Necessaria un’ azione subitanea per far fronte alla faccenda.